La velocità di evoluzione del mercato del gambling online

Il mondo del gioco online sta crescendo a ritmi incredibili: nel quinquennio dal 2019 al 2024 è stato stimato che la crescita riportata sarà di oltre l’11%. Una cifra che fa girare la testa, considerando il fatturato annuo già prodotto da casinò online e scommesse sportive. I motivi che stanno dietro a questa vera e propria esplosione di successo sono vari: in primis la facilità di connessione al gioco virtuale anche via mobile, che consente di piazzare scommesse in ogni momento e dovunque il giocatore si trovi.

Oltre quindi a una marcata preferenza da parte dei giocatori, c’è anche un fattore legato alla regolamentazione: ormai sempre più Paesi hanno legalizzato il mercato del gambling virtuale, inclusi gli Stati Uniti, che solo nel 2018 hanno dichiarato legali le scommesse sportive. Da ultimo, il lockdown imposto nel 2020 e in parte del 2021 ha dato un’accelerata netta alla diffusione del gioco virtuale.

In una situazione di incertezza economica, lavorativa e psicologica, i casinò online hanno fatto da ponte verso esiti più positivi e meno incerti. Ad esempio, i giocatori appassionati di scommesse sportive hanno sopperito allo stop degli eventi sportivi iniziando a scommettere sui giochi da casinò.

Gioco online: lo stato attuale e le previsioni per il futuro

Capire quanto velocemente il mondo del gioco virtuale stia crescendo può essere più semplice se cerchiamo di individuare le circostanze concrete con cui questo avviene. Partiamo da alcuni dati e numeri:

·         La spinta forte per il gioco online è stata data dagli smartphone: i nostri inseparabili dispositivi che ci consentono di essere connessi 24/7, anche con un dispositivo di media qualità. Oggi la maggior parte dei giocatori virtuali si connette a Internet tramite i loro cellulari e il risultato è che tra il 2012 e il 2018 il numero di player che si è connesso via mobile è cresciuto del 117%;

·         Prima abbiamo accennato all’effetto della pandemia sul gioco online. Inquadrare tale affermazione con dei numeri rende senz’altro maggiore giustizia al fenomeno. Ci sono Stati che hanno riportato, a seguito del lockdown dovuto al Covid, un crollo del 60% negli incassi dei casinò terrestri. Ma ecco il dato interessante: contrariamente a settori che hanno visto picchi simili di questa portata, il gioco online ha registrato un incremento del 65% rispetto allo scorso anno. Oltretutto, non sembrano essere cifre destinate ad azzerarsi quando la situazione tornerà alla normalità, dal momento che i giocatori hanno avuto modo di sperimentare il divertimento le e possibilità di vincita che possono avvenire virtualmente.·         Da un punto di vista più tecnico, c’è un altro fattore che ha portato maggiore competitività nel gambling europeo, e quindi maggiore attrattiva per i giocatori: il fatto che diversi operatori si siano fusi tra loro, dando vita a società di gambling internazionali in grado di migliorare l’offerta per i player. Lo stesso dicasi per gli accordi che sono avvenuti tra i casinò online e le società che producono i software di gioco, il vero motore del gioco online.

Il mondo del gioco online sta crescendo a ritmi incredibili: nel quinquennio dal 2019 al 2024 è stato stimato che la crescita riportata sarà di oltre l’11%. Una cifra che fa girare la testa, considerando il fatturato annuo già prodotto da casinò online e scommesse sportive. I motivi che stanno dietro a questa vera e…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.